site loader
site loader
aprile 17, 2019 Enzo D’Andrea

Enzo D’Andrea

Enzo D’Andrea , (KENZO ROCK) e’ un Musicista Italiano , nato a Potenza ma cresciuto tra la Spagna e L’Inghilterra. All’estero  ha trovato spazio nella scena Musicale Rock. Gli ascolti sin da ragazzino dal Rock Classico , Led Zeppelin , Creedence, Deep Purple , e la fusione con Il rock degli anni 90 Soundgarden , Pearl Jam , Stone Temple Pilots hanno forgiato lo stile Musicale di KENZO ROCK con Un Rock Grunge Moderno con tocchi Classic Rock .

Enzo D’Andrea all’età di 10 anni ha cominciato gli studi Musicali alla chitarra , Percussioni e Canto , per poi perfezionare e personalizzare il suo stile di Canto a Madrid con gli studi e seguendo le orme di grandi cantanti del Rock. Forma la sua prima rock Band a Madrid , ( THE KRANKS ) tra amici , per poi fare le cose sul serio con i ( THE GLASS CIRCUS ) con un Album Alternative Rock , dopo la separazione non ha perso tempo ed ha formato immediatamente i ( NATIONLESS ) e dopo un anno di attivita’ Live ed un Single (OPEN THE WINE & I HOPE SOME DAY ) Volano a Londra per 5 anni di attivita’ su maggiorparte dei Palchi Inglesi come 229 LONDON , 02 ACADEMY , NAMBUCCA HEINEKEN , THE GOOD SHIP , UNDERWORLD Etc.. KENZO ROCK Continua il suo viaggio nella musica in piena attivita’ con il nuovo Album E.P. NO WAY BACK , DI KENZO ROCK BAND .

aprile 17, 2019 Pietro Panetta

Pietro Panetta

Pietro Panetta, il Peter, nasce a Locri il 16 Aprile del ’79 e all’età di 3 anni si trasferisce con la famiglia in Lombardia. Appassionato di musica fin da giovane età, muove i primi passi come Dj suonando in alcuni locali della sua zona e componendo brani techno con il suo primo campionatore AKAI S01. Contemporaneamente si appassiona alla pittura e alla fotografia. Verso la metà degli anni ’90 inizia ad apprezzare le sonorità rock e metal e durante un evento scopre la musica dei Nirvana. Saranno proprio le canzoni di Cobain che lo spingeranno a voler imparare a suonare la chitarra, strumento che non abbandonerà nel corso degli anni.

Inizia così il periodo da autodidatta, delle band in cantina, dei contrasti ma anche delle prime canzoni. Cercando uno sfogo per esprimere la propria creatività, frequenta la scuola di web design e grafica pubblicitaria e conclusi gli studi apre un’agenzia pubblicitaria e di organizzazione eventi. Questa agenzia gli permetterà, nel corso degli anni, di venire a contatto con molti artisti operanti nello scenario della nightlife nel territorio del Lago di Garda.

Proprio in questa occasione inizia la collaborazione con la Sound Management Corporation, etichetta discografica con la quale incide tra il 2014 e il 2016 alcuni singoli, Aprile, Siamo Noi e La Patata. Nello stesso periodo mi viene affidata la conduzione della Dance Chart, una delle novità della stagione 2015/16 del Salotto di Feelthe90 di Roby Laville. Una trasmissione fruibile sia nel format televisivo che in quello radiofonico. Pietro si era precedentemente fatto notare all’interno del Salotto partecipando al Music Free e  al Video Contest, del quale si aggiudica la terza posizione.

Ha inoltre scritto la nuova sigla del programma riprendendo una delle sue canzoni. A partire dalla stagione 2016/17 lo troviamo alla conduzione di Dance 4 You al fianco di dj Ave, format radiofonico di Radio Live Music. Nel Dicembre 2017 finisce di incidere negli Studio Nost di Vobarno (BS) il suo album di debutto, ZERO IN CONDOTTA. L’album viene lanciato in distribuzione digitale nel Giugno 2018 tramite l’etichetta Just in Record.

 

Pietro Panetta

 

aprile 17, 2019 Alessandro Sponta

Alessandro Sponta

Salve,sono  Alessandro Sponta, un poli strumentista, compositore e produttore musicale. Sono nato a l’Aquila 39 anni fa e vivo a Roma da molti anni. Ho iniziato a studiare la musica all’età di 8 anni. Da Abruzzese doc ho iniziato con la fisarmonica, quindi con la musica popolare italiana e una buona dose di valzer e mazurche. Dopo qualche anno sono passato alla chitarra. Ho studiato privatamente il programma di chitarra classica del conservatorio, fino al quinto anno.

Nel mentre iniziavo a suonare rock, blues e metal con i primi gruppi di amici. Ricordo la mia prima esibizione…avrò avuto 13 anni e suonammo alcuni brani dei Nirvana nella chiesa sconsacrata del mio paese. Da quel momento non mi sono più fermato e nel corso degli anni ho avuto l’opportunità di suonare con numerose band e progetti, cimentarmi in vari generi musicali, dalla musica classica al metal, dal reggae al jazz, dalla musica elettronica a quella etnica. Ho studiato anche il basso elettrico, la batteria, le percussioni e sound engineering.

Dal 2015, con il mio progetto solista “Ju Bhota” ho prodotto due dischi “The Right Side” e “Kali Yuga”, in cui ho suonato tutti gli strumenti, registrato, mixato e prodotto tutto nel mio studio a Roma. In questi ultimi anni, oltre a varie collaborazioni sia live sia in studio, mi sto concentrando sulla scrittura di nuova musica, che si discosti rispetto a quello già fatto nelle produzioni precedenti, nella ricerca di sonorità più vicine alla nostra tradizione mediterranea.

In tal senso, rispolverando tra l’altro la mia cara vecchia fisarmonica, ho già prodotto sei brani, facendo delle versioni “multi instrumental”. Da qualche mese sto provando ed arrangiando questi brani in quartetto, ed a breve saremo pronti per uscire con questo nuovo progetto. Sul mio canale YouTube c’è tutta la musica che ho prodotto dal 2015 ad oggi e sul mio profilo Facebook ci sono tutti gli aggiornamenti sulle mie attività musicali.

Alessandro Sponta

novembre 2, 2018 Lorem Ipsum available

Lorem Ipsum available

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry’s standard dummy text ever since the 1500s, when an unknown printer took a galley of type and scrambled it to make a type specimen book. It has survived not only five centuries, but also the leap into electronic typesetting, remaining essentially unchanged. It was popularised in the 1960s with the release of Letraset sheets containing Lorem Ipsum passages, and more recently with desktop publishing software like Aldus PageMaker including versions of Lorem Ipsum.

There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable.

Contrary to popular belief, Lorem Ipsum is not simply random text. It has roots in a piece of classical Latin literature from 45 BC, making it over 2000 years old. Richard McClintock, a Latin professor at Hampden-Sydney College in Virginia, looked up one of the more obscure Latin words, consectetur, from a Lorem Ipsum passage, and going through the cites of the word in classical literature, discovered the undoubtable source. Lorem Ipsum comes from sections 1.10.32 and 1.10.33 of “de Finibus Bonorum et Malorum” (The Extremes of Good and Evil) by Cicero, written in 45 BC. This book is a treatise on the theory of ethics, very popular during the Renaissance.